Si vota Domenica 31 maggio dalle 7 alle 23.

Il voto si esprime tracciando una corce sul simbolo PD.

Si possono esprimere fino a due preferenze, a patto che vi sia un’alternanza di genere (un uomo e una donna) scrivendo i cognomi dei candidati consiglieri accanto al simbolo.